1970-2015: 45 anni di Regione Emilia-Romagna. Mostra permanente in Assemblea legislativa.

45 anni vissuti da protagonista. 45 anni di paziente lavoro, di impegno a livello nazionale e internazionale. 45 anni di dibattiti e di confronto. Nel 2015 la Regione Emilia-Romagna ha celebrato un compleanno importante: con il voto del 7 giugno 1970 viene eletto il primo Consiglio regionale.
Da quel lontano 1970 nacquero le Regioni e finalmente si compiva per intero la Costituzione repubblicana.
Un tempo lungo. Il Paese è cambiato, a un iniziale afflato autonomista sono seguite fasi diverse: una spinta federalista indicata come soluzione delle differenze ancora troppo radicali tra la varie aree d’Italia, ha da almeno un quinquennio ceduto il passo a un reflusso con connotati di neocentralismo statale. Da quell’estate del 1970 l’Italia ha cambiato pelle. Ha subito rivolgimenti anche radicali tanto nel panorama delle forze politiche, quanto nella sua struttura economica, sociale e culturale.
Quella iniziata 45 anni fa è una storia che ha il volto di uomini e donne che hanno inteso l’incarico pubblico con passione e impegno per migliorare le proprie comunità.
La mostra, realizzata dal Gabinetto della Presidenza è esposta in forma permanente nei locali dell’Assemblea legislativa regionale. Un giusto tributo alle nostre radici. Un contributo al nostro futuro. Perché solo chi è cosciente da dove si proviene sa dove vuole andare.
L’esposizione è visitabile su prenotazione. La guida-catalogo della mostra verrà inviata tramite mail ai richiedenti.