TELEFONI E INDIRIZZI

SERVIZIO TUTELA E RISANAMENTO ACQUA, ARIA E AGENTI FISICI

(Mostra nell'organigramma)

VIALE DELLA FIERA, 8
40127 BOLOGNA
telefono: 051 5276980
fax: 051 5276874
email: ambpiani@regione.emilia-romagna.it
email certificata: ambpiani@postacert.regione.emilia-romagna.it

Responsabile: BISSOLI ROSANNA

Responsabilità specifiche

azioni ad approccio integrato in materia di cambiamenti climatici, inquinamento atmosferico e processi a impatto ambientale
RAFFAELLI KATIA
telefono: 051 5276988, email: katia.raffaelli@regione.emilia-romagna.it

pianificazione in materia di risorse idriche
MALDINI PAOLA
telefono: 051 5276917, email: paola.maldini@regione.emilia-romagna.it

presidio in materia di inquinamento acustico ed elettromagnetico
ALBANELLI ALFONSO
telefono: 051 5276843, email: alfonso.albanelli@regione.emilia-romagna.it

presidio in materia di qualità dell'aria
RAMPONI LUCIA
telefono: 051 5276926, email: lucia.ramponi@regione.emilia-romagna.it

presidio in materia di stabilimenti a rischio di incidenti rilevanti, di inquinamento luminoso e risparmio energetico
D'AMORE MARIA
telefono: 051 5276096, email: maria.damore@regione.emilia-romagna.it

tutela del patrimonio idrico e disciplina degli scarichi
TORNATORE FRANCESCO
telefono: 051 5276891, email: francesco.tornatore@regione.emilia-romagna.it

tutela del patrimonio idrico. disciplina delle utilizzazioni della risorsa acqua e bilanci idrici
MONDUCCI SANDRA
telefono: 051 5276896, email: sandra.monducci@regione.emilia-romagna.it


» Persone assegnate

Competenze:


- definisce e aggiorna il Piano regionale di tutela, uso e risanamento delle acque;

- supporta la definizione e l'aggiornamento dei Piani di gestione dei distretti idrografici e della Strategia Marina;

- verifica e attua le politiche di gestione sostenibile della risorsa idrica definite negli strumenti di pianificazione;

- coordina la definizione e l'applicazione di norme e indirizzi in materia di gestione degli scarichi idrici, fanghi di depurazione ed effluenti zootecnici, uso della risorsa idrica;

- svolge funzioni di raccordo tra la pianificazione in materia di risorse idriche e la gestione del Servizio Idrico Integrato;

- coordina i rilevamenti sulle caratteristiche quali-quantitative dei corpi idrici, definisce i criteri per la relativa classificazione, individua le aree sensibili e di particolare protezione;

- coordina e promuove i Contratti di Fiume;

- definisce e gestisce il Piano regionale integrato per la qualità dell'aria;

- definisce e verifica l'attuazione di norme e indirizzi in materia di inquinamento atmosferico, acustico, elettromagnetico, luminoso e in materia di impianti a rischio di incidenti rilevanti;

- coordina l'attuazione delle politiche in materia di prevenzione e risanamento di inquinamenti ambientali e promuove azioni integrate in materia di cambiamenti climatici e qualità dell'aria;

- collabora all'integrazione delle politiche per la mobilità sostenibile, per il miglioramento dell'efficienza energetica, per lo sviluppo di fonti alternative e di pratiche sostenibili in agricoltura;

- cura il raccordo tra le pianificazioni di settore e gli altri strumenti di pianificazione regionali;

- coordina l'attuazione delle direttive europee nelle materie di competenza e trasmette le informazioni e i dati al Ministero dell'Ambiente e alla Commissione Europea;

- coordina il monitoraggio delle acque superficiali interne, sotterranee e marino costiere e della qualità dell'aria;

- aggiorna il catalogo delle informazioni ambientali e presidia le attività di formazione, informazione e divulgazione nelle materie di competenza;

- promuove la partecipazione pubblica alle politiche nelle materie di competenza, in raccordo con le strutture centrali.

» Scarica il programma di attività per l'anno 2017
Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271
Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it