TELEFONI E INDIRIZZI

SERVIZIO QUALITÀ URBANA E POLITICHE ABITATIVE

(Mostra nell'organigramma)

VIALE ALDO MORO, 30
40127 BOLOGNA
telefono: 051 5273777
fax: 051 5273707
email: pru@regione.emilia-romagna.it
email certificata: pru@postacert.regione.emilia-romagna.it

Responsabile: CAPUCCI MARCELLO

Responsabilità specifiche

presidio amministrativo, contabile e finanziario degli interventi di edilizia residenziale sociale
FABBRI MILVA
telefono: 051 5273756, email: milva.fabbri@regione.emilia-romagna.it

presidio giuridico amministrativo degli interventi di riqualificazione urbana e recupero edilizio
ROMAGNOLI MICHELA
telefono: 051 5273797, email: michela.romagnoli@regione.emilia-romagna.it

presidio giuridico, amministrativo e finanziario degli interventi di edilizia residenziale pubblica
LUMBRICI RAFFAELLA
telefono: 051 5276070, email: raffaella.lumbrici@regione.emilia-romagna.it

promozione di metodi e pratiche per la rigenerazione urbana
VECCHI LUCIANO
telefono: 051 5273744, email: luciano.vecchi@regione.emilia-romagna.it

promozione e valutazione della qualità urbana negli interventi di trasformazione e rigenerazione
BERGAMASCHI ADRIANO
telefono: 051 5273311, email: adriano.bergamaschi@regione.emilia-romagna.it


» Persone assegnate

Competenze:


- programma e cura la gestione amministrativo-finanziaria degli interventi per la riqualificazione urbana e la valorizzazione della qualità architettonica anche attraverso l'eliminazione delle opere incongrue;

- programma e cura la gestione amministrativo-finanziaria degli interventi per l’edilizia residenziale pubblica, per l'edilizia residenziale sociale e per la rigenerazione del patrimonio di alloggi pubblici;

- definisce gli atti di indirizzo e coordinamento tecnico in materia di riqualificazione urbana, di qualità urbana e qualità architettonica, di edilizia residenziale sociale e pubblica e di integrazione delle politiche di edilizia residenziale sociale con quelle di riqualificazione urbana;

- definisce i protocolli di intesa e gli accordi di programma e supporta i Comuni per le procedure concorsuali e negoziali in materia di riqualificazione urbana, edilizia residenziale sociale, edilizia residenziale pubblica;

- gestisce i programmi di riqualificazione urbana previsti nell’ambito degli strumenti di programmazione negoziata (progetti comunitari, nazionali o regionali) e attività informativa sui contenuti dei programmi;

- programma e gestisce, in raccordo con i Comuni, i contributi statali e regionali per il fondo sociale per l'affitto e per il fondo per la morosità incolpevole;

- programma e gestisce i contributi statali e regionali per il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati;

- autorizza lo svincolo e la trasformazione del patrimonio realizzato con risorse pubbliche;

- coordina l'applicazione della normativa riguardante gli alloggi di edilizia residenziale pubblica;

- gestisce l'Osservatorio regionale del sistema abitativo, dell'anagrafe del patrimonio pubblico in locazione e dell'utenza dell'edilizia residenziale pubblica;

- definisce e gestisce i piani di delocalizzazione degli immobili in aree a rischio idrogeologico e programma gli interventi di ripristino dei danni al patrimonio di edilizia residenziale pubblica causati da calamità naturali;

- gestisce la sede dell'Urban center regionale e programma le relative attività con particolare riferimento alle politiche di riqualificazione urbana e rigenerazione edilizia;

- cura la promozione e la comunicazione delle politiche regionali per le aree urbane.

» Scarica il programma di attività per l'anno 2018