TELEFONI E INDIRIZZI

SERVIZIO ICT REGIONALE

(Mostra nell'organigramma)

VIALE ALDO MORO, 30
40127 BOLOGNA
telefono: 051 5273149
fax: 051 5273533 - 3146
email: ict@regione.emilia-romagna.it
email certificata: ICT@postacert.Regione.Emilia-Romagna.it

Responsabile: PAPILI STEFANIA

Responsabilità Dirigenziali

presidio della governance, del dispiegamento e del supporto dei servizi ict
ANNOVI CRISTIANO
telefono: 051 5275779, email: cristiano.annovi@regione.emilia-romagna.it

presidio delle attività di progettazione e sviluppo applicativo
FILITERI NADIA
telefono: 051 5273931, email: nadia.filiteri@regione.emilia-romagna.it

Responsabilità specifiche

consulenza giuridica in materia di sicurezza, privacy e informatica giuridica
CESARONI DIANA
telefono: 051 5277829, email: diana.cesaroni@regione.emilia-romagna.it

infrastruttura tecnologica e architetture applicative
LANDI ALESSANDRO
telefono: 051 5275072, email: alessandro.landi@regione.emilia-romagna.it

realizzazione applicazioni informatiche
SPINELLI FLAVIA
telefono: 051 5273322, email: flavia.spinelli@regione.emilia-romagna.it

realizzazione siti e strumenti web
TURRA SARA
telefono: 051 5273975, email: sara.turra@regione.emilia-romagna.it

sicurezza informatica
BUCCIARELLI FABIO
telefono: 051 5275658, email: fabio.bucciarelli@regione.emilia-romagna.it

sistemi di identità e piattaforme di office cloud solutions ibride
RICCIONI ANDREA
telefono: 051 5275068, email: andrea.riccioni@regione.emilia-romagna.it

supporto agli utenti, gestione delle dotazioni e asset management ict
CATTI LUCA
telefono: 051 5275370, email: luca.catti@regione.emilia-romagna.it

sviluppo applicazioni dei sistemi informativi geografici
CIARDI GIOVANNI
telefono: 051 5274868, email: giovanni.ciardi@regione.emilia-romagna.it

sviluppo dell'enterprise resource planning (erp) regionale
BIZZINI ALBERTO
telefono: 051 5273231, email: alberto.bizzini@regione.emilia-romagna.it

sviluppo sistemi di business intelligence
GRAGNANO AGNESE
telefono: 051 5273378, email: agnese.gragnano@regione.emilia-romagna.it


» Persone assegnate

Competenze:


- promuove lo sviluppo di servizi ICT adeguati alla realizzazione di un'amministrazione digitale aperta, integrata, efficiente ed efficace;

- garantisce il supporto al cambiamento organizzativo dell'Ente tramite l’individuazione, lo sviluppo, il dispiegamento e la gestione di tecnologie ICT, anche tramite soluzioni in cloud, funzionali a promuovere processi digitali e dematerializzati e nuovi modelli di lavoro;

- predispone il piano triennale e annuale di informatizzazione dell’ente per assicurare la coerenza di tutte le iniziative ICT regionali con i processi di sviluppo istituzionale e organizzativo;

- garantisce il monitoraggio dei servizi ICT dell’ente per individuare azioni migliorative dei livelli di automazione e digitalizzazione;

- progetta, dispiega e gestisce le infrastrutture informatiche e telematiche dell'ente, ne cura la manutenzione e l'evoluzione tecnologica negli ambiti: sistemi centrali e dipartimentali, data base, attrezzature per l'automazione d'ufficio fisse e mobili, rete locali e geografiche, sistemi web, posta elettronica, piattaforme di condivisione e collaborazione;

- gestisce la Telefonia fissa e mobile dell'ente Regione e ne studia le possibilità di sviluppo tecnologico e integrazione con le infrastrutture di rete locale e geografica;

- individua e definisce standard e piattaforme tecnologiche a supporto delle filiere applicative su cui si sviluppa il sistema informativo dell'ente Regione;

- progetta e realizza i sistemi informativi di supporto alle funzioni amministrative dell'Ente e, in concorso con le Direzioni generali richiedenti, anche i sistemi informativi settoriali e multisettoriali per le strutture regionali;

- cura il ciclo di vita dei sistemi realizzati assicurandone la manutenzione evolutiva, l'adeguamento tecnologico, l'aggiornamento della documentazione e verificando la qualità dei prodotti realizzati anche per garantire la sicurezza delle applicazioni informatiche;

- certifica la coerenza delle procedure sviluppate esternamente al Servizio con gli standard regionali anche per garantire la sicurezza delle applicazioni informatiche, attraverso verifiche di qualità preventive e finali sui progetti e sui prodotti realizzati e attraverso procedure e protocolli omogenei per il passaggio in produzione delle applicazioni;

- fornisce assistenza agli utenti del sistema informativo dell'ente Regione, gestisce il supporto per i sistemi informativi delle funzioni trasversali dell'Ente e dei sistemi informativi strategici a valenza multisettoriale;

- definisce e verifica usabilità e accessibilità dei sistemi informativi dell'ente Regione, promuovendo anche dlle attività di informazione e sensibilizzazione;

- garantisce il governo, la gestione e il presidio dei sistemi di autenticazione e autorizzazione all'accesso fisico e logico alle risorse informatiche e amministra strumenti e procedure per garantire la sicurezza del Sistema informativo regionale;

- coadiuva il Responsabile della Protezione dei dati (Data Protection Officer) dell’ente nell’esercizio delle funzioni attribuite dalla legge;

- coadiuva il Responsabile della sicurezza nell'aggiornamento periodico del documento programmatico della sicurezza, nell'individuazione delle misure idonee al miglioramento della sicurezza nei trattamenti dei dati personali e nelle verifiche sulla puntuale osservanza delle vigenti disposizioni, promuovendo azioni atte a garantire la sicurezza del Sistema informativo regionale secondo gli standard previsti dai processi di certificazione ISO27001;

- supporta il Responsabile della sicurezza nel garantire il rispetto delle procedure relative alle autorizzazioni per l'accesso ai varchi controllati della Giunta regionale, a tutela del patrimonio e delle persone e a protezione dei dati personali e del patrimonio informativo dell'Ente;

- cura la progettazione, lo sviluppo, la gestione e l'evoluzione dei sistemi informativi geografici e della relativa infrastruttura tecnologica di supporto;

- definisce le regole per le applicazioni integrate con l'infrastruttura geografica regionale, fornendo supporto agli sviluppatori;

- cura i servizi informatici funzionali alle esigenze di condivisione, fruizione, accesso, elaborazione, produzione e pubblicazione dell'informazione geografica da parte delle altre Direzioni e agenzie regionali;

- presidia l'attuazione del modello organizzativo per la governance dei sistemi informativi regionali coordinando le strutture regionali nella programmazione unitaria di risorse ICT, identificando soluzioni tecniche e servizi comuni, definendo standard tecnologici e livelli di servizio;

- partecipa al processo di attuazione dell'Agenda digitale regionale per gli aspetti relativi ai sistemi informativi compresi nella programmazione unitaria ICT;

- cura i rapporti con Lepida S.p.A. quale riferimento per l'acquisizione da parte della Regione di servizi offerti dalla società;

- opera nell'ambito della CNER per gli aspetti di pertinenza dei sistemi informativi della Regione.

» Scarica il programma di attività per l'anno 2017
Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271
Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it