TELEFONI E INDIRIZZI

SERVIZIO PER LA GESTIONE FINANZIARIA-AMMINISTRATIVA DEGLI INTERVENTI E RAPPORTI CON GLI ENTI LOCALI

(Mostra nell'organigramma)

VIALE ALDO MORO, 52
email: amministrativosisma@regione.emilia-romagna.it
email certificata: AmministrativoSisma@postacert.Regione.Emilia-Romagna.it

Responsabilità specifiche

acquisizione di beni e servizi, stipula convenzioni e processi di organizzazione e personale
LIPPI SILVIA
telefono: 051 5275845, email: silvia.lippi@regione.emilia-romagna.it

appalti e contratti, procedimenti espropriativi e gestione del relativo contenzioso
BALBONI CLAUDIA
telefono: 051 5273814, email: claudia.balboni@regione.emilia-romagna.it

attività amministrativo-contabili dell'agenzia regionale della ricostruzione
GILIOLI RITA
telefono: 051 5275308, email: rita.gilioli@regione.emilia-romagna.it


» Persone assegnate

Competenze:


- adempimenti e attività amministrativo-contabili connessi alla gestione finanziaria e contabile delle risorse accreditate per il sisma 2012 sulla contabilità speciale intestata a Presidente della Regione Emilia-Romagna, nella sua qualità di Commissario, aperta presso la tesoreria statale;

- adempimenti connessi alla gestione della contabilità separata per l’utilizzo delle risorse accreditate sulla stessa contabilità speciale sia per fronteggiare gli eventi calamitosi (alluvione verifica tra il 17 e il 19 gennaio 2014 e tromba d’aria del 3 maggio 2013) che per interventi a favore della ricerca industriale;

- verifica e cura della riscossione delle somme assegnate o donate ma non ancora versate;

- adempimenti connessi alla riscossione delle spese da rimborsare o da recuperare a carico di terzi, con predisposizione delle proposte di provvedimenti (recupero spese di pubblicazione di gare e avvisi, recupero penali, recupero di somme trattenute per danni);

- cura e gestione contabile della riscossione dei corrispettivi di riacquisto dei prefabbricati modulari abitativi rimuovibili (PMAR, PMRR);

- verifica della copertura finanziaria delle proposte di ordinanze e decreti da adottare dal Commissario, comportanti spese finanziate con le risorse accreditate sulla contabilità speciale di cui ai punti precedenti;

- adempimenti propedeutici alla liquidazione dei corrispettivi dei contratti di appalto di lavori e servizi e in esecuzione di convenzioni perfezionati, in particolare:
- coordinamento con la D.L. e il RUP per la verifica degli stati di avanzamento lavori (emessi o in corso di emissione), per l’emissione dei relativi certificati di pagamento e verifica del rispetto dei termini contrattualmente previsti per i relativi pagamenti;
- verifica e controllo contabile dei certificati di pagamento predisposti dalla struttura tecnica, anche in relazione alle clausole definite nei contratti di appalto;
- predisposizione istanze per il controllo della regolarità contributiva delle imprese aggiudicatarie e delle imprese subappaltatrici e attivazione di interventi sostitutivi conseguenti a inadempienze contributive rilevate nel corso dei suindicati controlli e predisposizione delle proposte di versamento dei contributi dovuti agli Istituti Previdenziali;
- verifica dei pagamenti effettuati dalle imprese aggiudicatarie alle imprese subappaltatrici/sub affidatarie e determinazione, in accordo con l’ufficio tecnico, delle penali da applicare in caso di intervenute interdittive antimafia, con recupero dei relativi importi a carico dell’impresa aggiudicataria;
- tenuta dei rapporti con gli organi competenti nei casi di imprese ammesse alle procedure fallimentari;
- controllo e verifica della documentazione prevista per il pagamento delle spese (fatture, note di credito, certificazione antimafia, tracciabilità, polizze presentate a garanzia di anticipi di pagamenti, delegazioni di pagamento, CIG E CUP);
- predisposizione delle proposte di decreto per la liquidazione dei corrispettivi contrattuali di lavori e servizi;
- predisposizione delle proposte di presa d’atto delle cessione dei crediti;
- supporto ai tecnici incaricati della emissione degli stati finali dei lavori e dei certificati di regolare esecuzione/collaudo con la predisposizione della documentazione, riferita sia all’appaltatore che alle imprese subappaltatrici, relativa ai pagamenti effettuati, ai controlli della regolarità contributiva eseguiti in corso d’opera, sulle penali applicate in caso di interdittive antimafia e sui pagamenti eseguiti agli Istituti Previdenziali a seguito di interventi sostitutivi per inadempienze contributive;

- adempimenti connessi alla responsabilità dell’ufficio di fatturazione elettronica (UFE) del Commissario e alla ricezione e gestione di tutti i documenti elettronici relativi al ciclo passivo degli acquisti di beni/servizi/lavori, promossi dai diversi servizi regionali e dalla struttura tecnica del Commissario e rapporti con i fornitori per la corretta identificazione dell’ufficio destinatario della fatturazione elettronica;

- adempimenti connessi alla tenuta del registro unico delle fatture e alla tenuta e gestione della piattaforma per la certificazione dei crediti in osservanza delle disposizioni volte al monitoraggio permanente dei debiti delle pubbliche amministrazioni e dei relativi tempi di pagamento;

- raccordo con le altre strutture della Regione Emilia-Romagna anche nella prospettiva del superamento dello stato di emergenza dovuto al sisma del maggio 2012;

- attività connesse alle procedure di gara per l’acquisizione di beni e/o servizi per il Commissario in raccordo con le strutture competenti e alla stipula di convenzioni per assicurare servizi a supporto delle attività svolte per il Commissario in raccordo con le strutture competenti;

- coordinamento dell’assistenza alla popolazione, rapporti con le Amministrazioni comunali per la gestione delle principali misure di assistenza e predisposizione relativi atti e provvedimenti in stretto raccordo con l’Agenzia regionale di protezione civile.