TELEFONI E INDIRIZZI

SERVIZIO COORDINAMENTO PROGRAMMI SPECIALI E PRESIDI DI COMPETENZA

(Mostra nell'organigramma)

STRADA POMPOSIANA, 325
41100 MODENA
email: stpc.programmispeciali@regione.emilia-romagna.it
email certificata: STPC.ProgrammiSpeciali@postacert.Regione.Emilia-Romagna.it

Responsabile: NICOLINI RITA

Responsabilità specifiche

amministrazione generale, gestione risorse - sede di modena
ORTELLI VALERIA
telefono: 059 248733, email: valeria.ortelli@regione.emilia-romagna.it

attività di protezione civile, difesa del suolo e sismica - sede di modena
GELMUZZI FRANCESCO
telefono: 059 200210, email: francesco.gelmuzzi@regione.emilia-romagna.it

lavori pubblici, assetto idraulico - sede di modena
FERRETTI WILLIAM
telefono: 059 248718, email: william.ferretti@regione.emilia-romagna.it

lavori pubblici, assetto idrogeologico - sede di modena
LEURATTI ENRICO
telefono: 059 248723, email: enrico.leuratti@regione.emilia-romagna.it

pianificazione e gestione emergenza - sede di bologna
DONDI CLARISSA
telefono: 051 5274788, email: clarissa.dondi@regione.emilia-romagna.it

prevenzione, presidio del territorio e attività estrattive - sede di modena
LUGLI FRANCESCA
telefono: 059 248722, email: francesca.lugli@regione.emilia-romagna.it

sicurezza luoghi di lavoro e cantieri - sede di modena
TARTAGLIONE PIER NICOLA
telefono: 059 248720, email: piernicola.tartaglione@regione.emilia-romagna.it


» Persone assegnate

Competenze:


- presidia programmi straordinari di rilievo di competenza dell’Agenzia;

- coordina le attività volte all'omogeneizzazione e standardizzazione di processi e procedure tecniche a livello regionale nelle materie di competenza dell'Agenzia;

- predispone e aggiorna il piano di emergenza regionale, assicurando il necessario raccordo con i vari Servizi e con gli enti esterni coinvolti;

- svolge il ruolo di responsabile di Ambito di Modena in raccordo con il Responsabile di Area e con le competenti strutture centrali dell'Agenzia e della Regione;

- coordina le attività di presidio territoriale, di protezione civile, di gestione dei rischi antropici e incendi boschivi;

- realizza gli interventi programmati di prevenzione e messa in sicurezza del territorio in materia di rischio idraulico e idrogeologico, curando i rapporti con i competenti enti territoriali;

- svolge le funzioni di polizia idraulica e del servizio di piena;

- gestisce le procedure di rilascio delle autorizzazioni sismiche, di controllo sulle costruzioni e sugli interventi in zone sismiche;

- gestisce le procedure di concessione a seguito di eventi calamitosi;

- svolge le attività di progettazione, direzione lavori e monitoraggio tecnico di interventi nel settore della difesa del suolo e del consolidamento degli abitati;

- gestisce i procedimenti in materia di polizia mineraria e di attività estrattive e cura l'aggiornamento del Catasto delle attività estrattive.