TELEFONI E INDIRIZZI

REGIONE EMILIA ROMAGNA

(Mostra nell'organigramma)



Competenze:


La Costituzione italiana definisce le Regioni "enti autonomi", cioè istituzioni, dotate di capacità di autogoverno entro l'ordinamento e le regole di convivenza della Repubblica.
Questo significa che in ogni momento e per ogni aspetto della sua attività la Regione fa riferimento ai principi fondamentali che ispirano la Costituzione:
uguaglianza dei cittadini, solidarietà, sviluppo della persona umana, superamento delle differenze sociali e degli squilibri economici e territoriali.
La Regione ha libertà di iniziativa nell'amministrazione del proprio territorio e ha facoltà di legiferare in alcuni settori: organizzazione dei servizi sociali, assistenza sanitaria, diritto allo studio, formazione professionale, tutela dei beni culturali, promozione del turismo, sviluppo del commercio e dell'artigianato, sviluppo dell'agricoltura, piani urbanistici e infrastrutture per il trasporto, difesa dell'ambiente, gestione delle risorse idriche.
In quanto soggetto dotato di autonomia, la Regione ha uno Statuto e esercita la sue mansioni attraverso due organismi:
l'Assemblea Legislativa, che ha funzioni prevalentemente legislative e di indirizzo politico-amministrativo e la Giunta, che ha compiti prevalentemente di realizzazione.
Ogni legge emanata dalla Regione è sottoposta al controllo del Governo; se vengono sollevati rilievi, la Regione può accoglierli e modificare la legge, oppure può approvarla a maggioranza assoluta dei componenti l'Assemblea legislativa regionale.
Le leggi regionali vengono pubblicate nel Bollettino Ufficiale della Regione.
La Regione Emilia-Romagna riconosce Comuni e Province come i soggetti principali cui riferirsi per creare un sistema efficiente di autogoverno del territorio; a essi sono generalmente demandati gli aspetti di gestione amministrativa e tecnica.
Tutto ciò che dalla Regione proviene in termini di progetti o di atti è accessibile al pubblico.
I cittadini hanno sempre diritto di chiedere copia di provvedimenti e documenti amministrativi, così come possono usufruire del grande patrimonio di banche dati elaborate dagli uffici regionali; naturalmente sarà salvaguardata la riservatezza delle informazioni sui dati personali.
La Regione Emilia-Romagna è un organismo complesso, articolato in tanti servizi e uffici, con sedi e indirizzi diversi; per avere risposta immediata a molte domande o comunque essere indirizzati alle sedi e alle persone utili ci si può rivolgere all'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico.