TELEFONI E INDIRIZZI

DIREZIONE GENERALE RISORSE, EUROPA, INNOVAZIONE E ISTITUZIONI

(Mostra nell'organigramma)

VIALE ALDO MORO, 18
40127 BOLOGNA
email: dgreii@regione.emilia-romagna.it
email certificata: DGREII@postacert.Regione.Emilia-Romagna.it

Responsabile: FRIERI FRANCESCO RAPHAEL

Responsabilità specifiche

area prevenzione e protezione
TARTARI DANIELE
telefono: 051 5277908, email: daniele.tartari@regione.emilia-romagna.it

attività di trasformazione digitale e organizzativa
SPARACO STEFANIA
telefono: 051 5275942, email: stefania.sparaco@regione.emilia-romagna.it

autorità di certificazione programma adrion
PARMA BARBARA
telefono: 051 5275506, email: barbara.parma@regione.emilia-romagna.it

fondo per lo sviluppo e la coesione e contabilità di direzione
SERVIDIO LORENZO
telefono: 051 5277602, email: lorenzo.servidio@regione.emilia-romagna.it


» Persone assegnate

Competenze:


- attuazione del federalismo fiscale regionale e demaniale, entrate, tributi e sanzioni amministrative tributarie;

- coordinamento della finanza regionale e locale e presidio dei Patti di solidarietà territoriale;

- presidio e sviluppo del Documento di economia e finanza regionale (DEFR), programmazione finanziaria, gestione del bilancio regionale e rendiconto;

- verifica del rispetto degli obiettivi di finanza pubblica con riferimento agli equilibri e al pareggio di bilancio (evoluzione del patto di stabilità);

- controllo della spesa regionale, controllo di gestione, contabilità economico-patrimoniale, bilancio consolidato;

- valorizzazione e gestione del patrimonio regionale, logistica delle strutture dell'Ente;

- coordinamento degli adempimenti informativi in materia di controlli sulla Regione, esercitati da soggetti istituzionali esterni;

- definizione e applicazione del modello di controllo sulle società partecipate;

- coordinamento e programmazione unitaria dei Fondi strutturali, del Fundraising e coordinamento dei rapporti con gli organi dell'Unione Europea;

- coordinamento, negoziazione e programmazione unitaria dei Fondi strutturali nazionali ed europei;

- coordinamento e sviluppo delle politiche organizzative, di gestione delle risorse umane e di crescita del capitale umano;

- presidio delle azioni connesse al ruolo tecnico datoriale in materia di contrattazione, relazioni sindacali, contenzioso e sicurezza sul lavoro (d.lgs. n. 81/2008);

- governo e sviluppo del Piano della performance, del sistema informativo regionale, dei servizi informativi territoriali e della statistica ufficiale;

- coordinamento e armonizzazione delle procedure e dei programmi di acquisizione di beni e servizi a livello di Ente e presidio delle procedure di approvvigionamento di beni e servizi di uso comune alle strutture organizzative;

- governo e sviluppo delle attività di comunicazione di servizio (comunicazione interna e organizzativa, ascolto e relazioni con il pubblico) e di comunicazione di cittadinanza (processi partecipativi ed educazione alla sostenibilità);

- governo e sviluppo del sistema documentale dell'Ente e degli archivi correnti; raccordo con il Polo Archivistico regionale (PAR-ER);

- coordinamento delle procedure relative alle consultazioni elettorali e referendarie regionali;

- coordinamento, regolazione e gestione dei rapporti con Lepida S.p.A.;

- supporto all'attuazione delle politiche di semplificazione amministrativa in raccordo con il Gabinetto della Presidenza;

- analisi delle esigenze del sistema normativo regionale e supporto all'attività di iniziativa legislativa della Giunta regionale;

- promozione delle iniziative di riordino territoriale per la definizione ottimale degli ambiti;

- coordinamento, negoziazione e programmazione unitaria dei Fondi strutturali nazionali ed europei;

- coordinamento e valutazione delle politiche pubbliche di investimento e sviluppo della Regione, dei programmi complessi con un forte grado di interdipendenza e ricadute territoriali con funzioni di raccordo tra le Direzioni Generali;

- presidio delle relazioni con le istituzioni, gli organi e le Agenzie dell'U.E. e con la Rappresentanza Permanente d'Italia presso l'U.E.;

- in tutti i settori di interesse dell'Amministrazione presidio dei rapporti con le Istituzioni europee per i programmi e gli strumenti finanziari dell'U.E.

» Scarica il programma di attività per l'anno 2017
Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271
Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it