Productivity growth and sources of technological change in travel agencies

Autori:
Botti L., Briec W., Peypoch N., Solondrasana B.
Pubblicazione:
Tourism Economics
Anno:
2010
Mese:
Aprile
Paese:
Regno Unito
Città:
Londra
Numero:
16(2)
Pagina:
273-285
Editore:
IP Publishing
Tipologia di ricerca:
Analisi dell'offerta
Soggetti interpellati:
Banche dati
Comparto:
Servizi turistici
Area territoriale:
Portogallo
Tipo di letteratura:
Letteratura Scientifica
Parole chiave:
Agenzie viaggio, Analisi longitudinale, Competitività, Indicatori, Produzione

Abstract

Gli autori propongono una nuova procedura per analizzare la produttività delle imprese del settore turistico. La procedura è basata sull’indice di produttività di Luenenberg finalizzato alla stima e alla scomposizione delle variazioni di produttività tra miglioramenti dell’efficienza e cambiamento tecnologico. La scelta di questo tipo di indicatore, che contrasta con l’adozione dell’indice di Malmquist da parte della letteratura precedente in ambito turistico, è discussa e documentata in una interessante paragrafo di rassegna sulle misurazioni della produttività nell’ambito della letteratura sulle imprese turistiche. Gli autori espandono la procedura di scomposizione dell’indice di Luenenberg già nota in letteratura, al fine di mettere più chiaramente in luce le cause sottostanti le variazioni osservate. Lo studio si focalizza sul settore delle agenzie di viaggio, sottoposte, all’interno dell’Unione Europea, ad una crescente concorrenza, conseguenza della liberalizzazione del mercato dei servizi. Come caso di studio, viene preso in considerazione un panel di agenzie di viaggio portoghesi, seguite per il periodo 2000-2004. Si tratta di un campione interessante in quanto la liberalizzazione dei mercati ha esposto queste imprese, nel periodo preso in esame, alla forte concorrenza e al tentativo di penetrazione del mercato nazionale da parte delle agenzie di viaggio spagnole.

AVVERTENZA

Questa banca dati non contiene i testi delle pubblicazioni bensì i riferimenti bibliografici e le informazioni utili al loro reperimento e all'individuazione dei contenuti. Le opere catalogate sono di norma reperibili presso biblioteche specializzate e centri di documentazione; in caso contrario sarà opportuno rivolgersi direttamente all'editore o all'istituto di ricerca o all'ente promotore.