Rapporto sul turismo italiano 2004

Autori:
AA.VV.
Anno:
2004
Paese:
Italia
Città:
Firenze
Editore:
Mercury
Istituto di ricerca:
Mercury
Periodo analisi dal:
2003
Area territoriale:
Italia
Tipo di letteratura:
Letteratura Scientifica
Parole chiave:
ENIT, Formazione, Indicatori, Tour operator, Turismo culturale

Abstract

La tredicesima edizione del Rapporto sul turismo italiano, che costituisce un’analisi a tutto tondo del settore, è articolata in cinque parti. La prima parte è dedicata ad un’analisi generale del fenomeno turistico italiano che si caratterizza per alcuni approfondimenti sulla domanda, uno dei quali è dedicato al mercato outgoing tedesco. Vengono presentate alcune indagini sui luoghi e le motivazioni del turismo. La sezione è conclusa da capitoli sul trasporto aereo e ferroviario. La seconda parte è costituita da un capitolo iniziale che presenta alcuni indicatori sperimentali proposti da Unioncamere. Segue un’attenta disamina dei Tour Operators italiani. Vengono espresse alcune valutazioni sulla formazione manageriale e sul ruolo di internet e della telematica nel comparto turistico. La terza parte del rapporto comprende una innovativa analisi relativa alle politiche di programmazione territoriale. Inoltre si considerano l’attività dell’Anci per i comuni turistici ed il ruolo di Sviluppo Italia per il sostegno delle iniziative imprenditoriali. La quarta parte è dedicata allo studio di alcuni settori turistici che nel 2003 hanno subito un calo, come il turismo culturale ed il turismo termale. La quinta parte è dedicata agli interventi finanziari delle regioni per il turismo, oltre che alla presentazione del piano promozionale dell’Enit.

AVVERTENZA

Questa banca dati non contiene i testi delle pubblicazioni bensì i riferimenti bibliografici e le informazioni utili al loro reperimento e all'individuazione dei contenuti. Le opere catalogate sono di norma reperibili presso biblioteche specializzate e centri di documentazione; in caso contrario sarà opportuno rivolgersi direttamente all'editore o all'istituto di ricerca o all'ente promotore.