Laboratorio Territoriale di Cervia Milano Marittima

Data ultimo aggiornamento: 30/04/2010
Codice: RA-05

Indirizzo: via Jelenia Gora, 6/d Cap: 48015 Comune: CERVIA Provincia: RA
Telefono: 0544 995671 Fax: 0544 998308
E-mail: casadellefarfalle@atlantide.net Internet: http://www.atlantide.net/casadellefarfalle

Responsabile: Stefania Fongoli - 0544 995671 - fongolis@atlantide.net
Referente: Daniela Poggiali - 0544 995671 - poggialid@comunecervia.it


Ente titolare: Comune di Cervia
Ente gestore: Cooperativa Atlantide
Anno di fondazione: 2002

Area territoriale: comprensoriale-un territorio/alcuni comuni

Destinatari: nido e scuola dell'infanzia, scuole dell'obbligo, insegnanti

DESCRIZIONE

Il Laboratorio Territoriale di Cervia Milano-Marittima è un riferimento importante per diffondere, coordinare e gestire le diverse attività di educazione ed informazione ambientale diffuse sul territorio locale e regionale. Il LabTer è convenzionato con la Cooperativa Atlantide e fa capo al comune di Cervia – Settore Socio Culturale, Servizio Pubblica Istruzione. Tra le numerose collaborazioni le più strette sono con il Parco del Delta del Po, la fondazione CerviaAmbiente, il CEA la Lucertola, l’Associazione della Civiltà Salinara. Le aree tematiche prevalenti di interesse riguardano lo studio della biodiversità e degli ambienti naturali, lo sviluppo e l’applicazione dei principi dello sviluppo sostenibile. Le principali attività sviluppate riguardano quindi (1) la predisposizione di percorsi educativi e visite didattiche in parchi, musei, aree naturali; (2) il supporto metodologico e l’assistenza didattica per insegnanti e scuole; (3) la documentazione delle attività svolte e la produzione di materiale didattico specifico; (4) attività di formazione per educatori ambientali, di ricerca, di progettazione e di sperimentazione diddattica. Il Laboratorio Territoriale è attrezzato con strumentazione specifica che supportano le varie attività: materiali per il supporto e la progettazione di percorsi didattici, strumenti tecnici e scientifici (microscopi stereoscopici e a trasmissione, binocoli, materiale da laboratorio, bussole); materiali didattici e poster esemplificativi, schede di lavoro; documentazione per il riconoscimento e l’approfondimento di particolari ambienti naturali.

Funzione principale nel settore EA: consulenza agli insegnanti
Commento: Attività di formazione dei docenti
Attività di educazione ambientale


Altre funzioni: percorsi e progetti educativi, consulenza agli insegnanti, formazione e aggiornamento, produzione di materiali didattici, documentazione

Principali ambiti tematici che caratterizzano l’Ente: Sviluppo sostenibile, Aree Protette, Natura e biodiversità, Evoluzione del Territorio e Paesaggio, Acque, Aria, rumore, elettrosmog, Sicurezza del territorio, Mobilità

Priorità ambientali del territorio in cui l’Ente opera: Gli ambienti del territorio cervese, il Parco del Delta Po, lo sviluppo sostenibile e la qualità dell’ambiente urbano.

LA SEDE

Tipologia della sede: uffici, aule e laboratori

Assenza di barriere architettoniche: 
Realizzazione della raccolta differenziata: No
Risparmio idrico: No
Risparmio energetico: No 
Acquisti verdi: No 
Bio architettura: No