Avviso di selezione per incarichi professionali di lavoro autonomo da attivarsi presso alcune Strutture speciali dell'Assemblea legislativa

Informazioni

  • Scadenza domande: 07/03/2024 ore 13:00  (scaduto)
  • Stato: CONCLUSA

  

Hai già iniziato a compilare la domanda? Accedi alle tue domande per continuare

Comunicazioni

20 mar 2024

Esito selezione

Scheda n. 2 Sig. Fiori Marco

21 feb 2024

Avviso di selezione per incarichi professionali di lavoro autonomo da attivarsi presso alcune Strutture speciali dell'Assemblea legislativa

L'Assemblea legislativa regionale intende stipulare dei contratti di lavoro autonomo, con soggetti esterni in possesso di adeguata professionalità, per lo svolgimento di incarichi di prestazione professionale presso alcune Strutture speciali.

Le informazioni relative alle attività ed ai progetti da svolgere sono riportati nelle schede che seguono, parti integranti e sostanziali del presente avviso, consultabile anche all'indirizzo:

https://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-Recruiting/default.aspx?CodEnte=AL al punto “Altre forme di collaborazione”.

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata con modalità esclusivamente telematica.
Le persone interessate devono far pervenire la candidatura, (pena l'irricevibilità), entro e non oltre le ore 13 del giorno 07.03.2024. Dopo tale termine non sarà possibile procedere alla compilazione, alla modifica e all'invio della domanda.

Le candidate e i candidati devono compilare la domanda accedendo alla modulistica online della Regione Emilia-Romagna, raggiungibile dal sito istituzionale dell'Ente www.regione.emilia-romagna.it, seguendo il percorso: “Leggi Atti Bandi”, “Bandi e Concorsi - Opportunità di lavoro in Regione/Concorsi” – “Concorsi e opportunità di lavoro sul sito dell'Assemblea legislativa”, “Altre forme di collaborazione”, - https://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-recruiting/ - al link relativo alla presente procedura.

Per accedere al sistema sono necessarie credenziali di persona fisica SPID L2 (https://www.spid.gov.it/) oppure la CIE (carta di identità elettronica) o la CNS (carta nazionale dei servizi). Si raccomanda di richiedere le credenziali con adeguato anticipo rispetto ai termini previsti per la presentazione della candidatura, per minimizzare il rischio di non riuscire ad ottenere le suddette credenziali in tempo utile.
Per la partecipazione alla selezione il candidato deve essere in possesso di una casella di posta elettronica ordinaria e di una casella di posta elettronica certificata (PEC). Nel modulo di domanda online sono fornite tutte le istruzioni per la corretta compilazione della candidatura.

Non saranno ammesse le candidature presentate con modalità diverse da quella indicata.

La domanda di partecipazione, da compilare esclusivamente all'indirizzo web suindicato, deve contenere il Curriculum vitae in formato europeo firmato digitalmente o debitamente sottoscritto.

Tutti i dati personali verranno trattati nel rispetto del D.Lgs.n.196 del 30/06/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 e ss.mm.ii.

La selezione sarà operata sulla base dei criteri individuati dalla deliberazione della Giunta regionale n. 421/2017 adottata secondo quanto disposto dall'art. 20 LR. n. 11/2013 e ss.mm.ii.

L'incarico è di natura fiduciaria: non sono previste graduatorie, attribuzioni di punteggi o altre classificazioni di merito.

Gli esiti del presente avviso verranno resi noti con pubblicazione all'indirizzo Internet
https://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-recruiting/default.aspx?CodEnte=AL

L'Amministrazione si riserva di non procedere all'affidamento degli incarichi con provvedimento motivato, in caso di esito positivo dell'accertamento preliminare nei confronti del personale interno esperito ex comma 6, lett. b art. 7 D.lgs. 165/2011.

La durata massima del procedimento è di 90 giorni dalla pubblicazione sul BURERT del presente avviso.

La responsabile del procedimento dott.ssa Lea Maresca

Firmato digitalmente
Bando
Scheda descrittiva n. 2